Piccoli cambiamenti o grandi trasformazioni???

Stamattina mentre facevo gli addominali mi sono resa conto di quanto sia di aiuto per tenere lontano il mal di schiena rafforzare la muscolatura addominale. E tu stai pensando.. questo cosa c’entra con la sua attività di Network Marketing??? Centra eccome, seguimi…

Non sono mai stata una fanatica del fitness,anzi devo ammettere di essere stata fino a questa nuova fase della mia vita, un persona piuttosto pigra. Da quando circa due anni fa ho iniziato ad assumere Aloe Vera Gel e ho conosciuto l’azienda con cui collaboro ho potuto toccare con mano un cambiamento anzi direi una vera e propria trasformazione completa: fisicamente soprattutto ma non solo.

Questi primi miglioramenti non fanno altro che rafforzare la mia determinazione. Del resto,come si dice,se vuoi ottenere risultati diversi devi cambiare qualcosa.

A volte ci spaventiamo di fronte all’idea del cambiamento perché tendiamo a pensare al cambiamento come qualcosa di grande, di radicale, di stravolgente e impetuoso. In realtà spesso succede che siano proprio piccoli cambiamenti nelle nostre abitudini quotidiane  a dare inizio alla trasformazione. pensa a dove sei oggi e DOVE e COME  vuoi essere domani. Tu puoi essere tutte queste cose messe insieme!

“IL BATTITO D’ALI DI UNA FARFALLA E’ IN GRADO DI SCATENARE UN URAGANO DALL’ALTRA PARTE DEL MONDO”…

è una frase che mi ha sempre affascinato e fatto riflettere.

Il segreto quindi sembra essere questo (per la mia esperienza posso dirti che funziona): inizia ad apportare piccole modifiche, inizia a fare delle cose diverse oppure continua a fare le stesse cose ma in modo differente, sperimenta, usa la creatività e la disciplina .

Grazie alla mia semplice abitudine quotidiana di bere Aloe Vera Gel tutti i giorni ho migliorato il mio Stile di Vita. Oggi non posso fare a meno di prestare più attenzione a quello che mangio, all’equilibrio psico fisico (tra corpo r spirito) e al costante esercizio fisico. Una piccola apparente innocua introduzione di una modifica ha creato in me una nuova abitudine e questa nuova abitudine ha contribuito alla creazione della nuova ME.  Ebbene si, ho vinto la partita contro la pigrizia!